Convocato per giovedì prossimo, 28 maggio, alle ore 11, dal Mise, il ministero dello Sviluppo economico, un incontro, in modalità conference call, in merito alla vicenda

dell’Ast di Terni, dopo la volontà annunciata nei giorni scorsi dalla ThyssenKrupp, di cercare un partner o la vendita per l’acciaieria ternana.

La convocazione è stata firmata dal vice capo di gabinetto del dicastero, Giorgio Sorial. Al tavolo – si legge nella stessa convocazione – sono stati invitati i rappresentanti della Regione Umbria, del Comune di Terni e delle segreterie nazionali e territoriali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl e di Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Ugl e Usb.