Al mercato del Foro Boario la protesta degli ambulanti del settore abbigliamento che aspettano ancora di sapere quando potranno tornare a lavorare: “Perchè il commercio al dettaglio ed i centri commerciali al chiuso, dove il rischio contagio è sicuramente maggiore, hanno ripreso a lavorare e per noi ancora nessuna risposta?” Da oggi al mercatino del mercoledì, oltre agli operatori alimentari tornano anche fiori e piante: “In altre città lavoriamo già da settimane. E non ci sono tutte le misure che sono state prese qui a Terni” dicono. Polemiche anche sul prossimo trasferimento del mercatino al parcheggio dello Staino dal 3 giugno: “Siamo d’accordo ma deve essere attrezzato e al momento manca tutto. Non possiamo lavorare sulla terra in quelle condizioni” dicono gli ambulanti che ancora non sono tornati a lavorare.