Il Comune di Narni metterà a disposizione delle attività commerciali nuovi spazi aggiuntivi all’aperto. Ad annunciarlo è il sindaco Francesco De Rebotti. Al provvedimento saranno interessate vie, piazze, spazi pubblici messi a disposizione delle attività.

“Lo faremo prima di tutto – spiega il sindaco – per garantire un distanziamento congruo per i clienti aumentando la percezione di sicurezza. Poi per cercare di aiutare la fase della ripartenza. Avremo un centro storico ed altri luoghi del territorio spero più aperti alla permanenza delle persone”.

Secondo De Rebotti “il sacrificio sarà in alcuni casi per le auto e per alcuni cambiamenti per la viabilità, ma – conclude – se vogliamo reagire e ripartire tutti dobbiamo provare a dare un’opportunità in più alle nostre attività commerciali e di somministrazione facendo percepire una città e comunità che si organizza per tornare ad essere accogliente in sicurezza”.