Al via oggi, a Terni, grazie alla rinnovata adesione della Camera di commercio, la seconda edizione di ‘Crescere in digitale’ , un progetto di Anpal e ministero del Lavoro e politiche sociali realizzato, in partnership con Unioncamere e Google, per diffondere le competenze digitali tra i giovani e avvicinare al web le imprese italiane.

A valere sulle risorse del programma operativo nazionale ‘Iniziativa occupazione giovani’, si rivolge ai giovani iscritti al programma ‘Garanzia giovani’, offrendo loro un percorso di formazione articolato in oltre 50 ore di training online, certificate da Google, laboratori locali e 5.000 tirocini in altrettante imprese.

A Terni si è tenuto il primo laboratorio formativo di questa nuova edizione, al quale hanno partecipato i giovani della provincia selezionati tra coloro che hanno completato la prima fase del percorso formativo on-line e superato con successo il test.

“Anche quest’anno la Camera di commercio di Terni – afferma il presidente Giuseppe Flamini – ha aderito prontamente al progetto in virtù dei proficui risultati nella prima edizione con 23 tirocini realizzati e sei contratti di lavoro stipulati al loro termine. Un significativo segnale che l’ente vuole dare ai giovani del territorio ed alle imprese locali, contribuendo ad attenuare il critico livello di disallineamento tra offerta e domanda di lavoro. Obiettivo che si prefiggono anche i due percorsi formativi ‘Strategie e tecniche digitali in azienda’, in corso in queste settimane, che vedono coinvolti 21 giovani e 23 imprese locali”.