Il Consiglio Generale di Confindustria Umbria ha approvato, ieri, il programma di attività dell’Associazione per il biennio 2019-2021 che sarà presentato dal Presidente designato Antonio Alunni all’assemblea del 27 settembre.

Su proposta dello stesso presidente, è stato inoltre designato alla vice presidenza il Cavaliere del lavoro Gianluigi Angelantoni, presidente e amministratore delegato del Gruppo Angelantoni Industrie, di Massa Martana, operante nei settori delle apparecchiature biomedicali, dei sistemi di test ambientali e delle energie rinnovabili, costituito da sei unità produttive e logistiche in Italia, Germania, India e Cina.

Il prossimo passaggio sarà l’assemblea generale delle imprese associate in programma venerdì 27 settembre al teatro Lyrick di Santa Maria degli Angeli.