Sarà firmato domani, alle 11,30, nella sala del Consiglio comunale di Narni, l’atto di cessione gratuita da parte di Erg Hydro Srl al Comune di Narni dei beni di sua proprietà a Stifone. Parteciperanno i delegati della Società ERG Hydro, l’amministrazione comunale, l’assessore regionale alle infrastrutture e lavori pubblici, Giuseppe Chianella, e lo storico Giuseppe Fortunati studioso della figura di Aldo Netti e del complesso idroelettrico di Stifone.

Il Comune narnese ha fornito, in una nota, alcune anticipazioni secondo le quali gli immobili che saranno donati sono quello recentemente ristrutturato ed aree connesse, individuato nel cessato Catasto Gregoriano come “Mulino Signorini” e successivamente “Officina Idroelettrica Comunale” ad opera dell’Ing. Aldobrando Netti.