Il nuovo Testo Unico dell’Ambiente e la disciplina degli ecoreati sono stati approfonditi nel corso del seminario “La bonifica dei siti contaminati” organizzato ieri a Villa Umbra.

I lavori sono stati aperti da Sonia Ercolani, responsabile Area formazione della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, che ha dato il benvenuto agli oltre novanta iscritti registrati al seminario, provenienti non soltanto dall’Umbria ma anche da Marche e Toscana. Al centro del corso le novità introdotte dalla nuova disciplina del Testo Unico dell’Ambiente, l’attività istruttoria del procedimento di bonifica, le procedure operative ed amministrative per la bonifica dei siti contaminati.

Relatore della giornata formativa: Gaetano Alborino, avvocato, esperto ambientale, cultore della materia “Economia Aziendale” presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Parthenope” di Napoli, specialista in Diritto amministrativo e Scienza dell’amministrazione.