Depuratore di ultima generazione e nuova rete fognaria a Miranda, borgo alle porte di Terni, grazie ad un investimento di 320 mila euro da parte del Servizio idrico integrato.

Il progetto di potenziamento del sistema fognario-depurativo – spiega il SII – è stato completato e messo a punto. I lavori, condotti in collaborazione con il Comune di Terni e condivisi con le associazioni locali, tra cui la Pro loco, inizieranno a breve e saranno terminati entro l’anno per risolvere definitivamente i problemi di cui soffre il centro abitato.

Il progetto era già stato avviato da diverso tempo, ma ha subìto dei ritardi a causa delle questioni legate ad alcuni espropri che ora sono in via di soluzione.