Un “finto” profilo Facebook dell’aeroporto internazionale “San Francesco di Assisi” di Perugia ha annunciato un volo della compagnia Emirates da Sant’Egidio a New York in realtà mai ipotizzato. Lo denuncia la Sase, la società di gestione dello scalo umbro, che “si riserva” di rivolgersi alla polizia postale e all’autorità giudiziaria “per risalire agli autori di queste inutili e dannose interferenze sulla non facile gestione di una attività aeroportuale, ed agire legalmente nei loro confronti”.

Il “finto” profilo Fb ha parlato anche di un possibile collegamento con Linate del quale si è parlato in un’audizione in seconda Commissione dell’Assemblea legislativa dei vertici della stessa società. “La Sase – è detto in un suo comunicato – smentisce seccamente l’esistenza di qualsiasi trattativa con il vettore degli Emirati Arabi”. Confermata, invece, quella relativa ad Alitalia e alla rotta per Linate.