La San Vincenzo de’ Paoli ha aiutato, nel 2018 a Terni, 2.340 persone, appartenenti a 808 nuclei familiari.

Rispetto al 2017 sono state seguite 174 persone in più: l’associazione ha tracciato il bilancio dell’attività svolta, in occasione dell’assemblea annuale, alla quale è intervenuto il vescovo della Diocesi di Terni, Narni ed Amelia, Mons. Giuseppe Piemontese, che ha ringraziato i presenti per il servizio svolto e li ha incoraggiati a proseguire la loro opera con dedizione e cura amorevole verso i più bisognosi, lodando in particolare l’associazione per la nuova Conferenza dei bambini sorta nella parrocchia di Santa Maria del Rivo “una realtà unica in ambito nazionale e alla quale mi auguro si possa presto aggiungere anche una conferenza dei giovani nella diocesi”.

“La nostra città – ha spiegato dal canto suo la presidente Alessandra Rossi – si trova in una fase di stallo, ed è presente la mancanza di fiducia verso il futuro nelle famiglie e soprattutto nei giovani”.