Sono state presentate anche in Umbria le prime domande per accedere al reddito di cittadinanza agli uffici postali di Perugia e Terni. Non si è comunque formata alcuna fila e le operazioni sono procedute regolarmente per tutti i servizi.

Negli uffici del centro dei due capoluoghi provinciali, c’è stata molta attenzione al rispetto della privacy di tutti gli utenti.

Nelle prime ore della mattinata erano state comunque poche le domande presentate. Senza che – come detto – si siano registrate particolari difficoltà.