Un ulteriore finanziamento di 3 milioni e 100 mila euro è stato deciso dalla Giunta regionale per gli interventi di efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico umbro.

“Sono importanti risorse – sottolinea l’assessore all’Ambiente, Fernanda Cecchini – che la Regione mette a disposizione per il 2019 e che consentiranno di attuare nuovi interventi di razionalizzazione e riduzione dei consumi di energia negli edifici pubblici, finanziando ulteriori progetti dei Comuni inseriti nella graduatoria del bando attivato nel 2017 e proseguendo il programma di efficientamento energetico dell’edilizia residenziale pubblica”.

Gli interventi interesseranno Umbertide, la palestra della scuola secondaria di grado ‘Mavarelli-Pascoli’ e la primaria e annessa palestra di Pierantonio, l’elementare e la media di Arrone, il palazzo comunale del Comune di Giove e quello di Penna in Teverina, la scuola secondaria di primo grado a Bastardo e la materna asilo nido ‘Quadrumani’ di Montefalco.