È stata eletta la nuova segreteria della Filctem Cgil di Terni, il sindacato dei lavoratori di chimica, tessile, energia e manifatture. Ne fanno parte, insieme alla segretaria generale Marianna Formica, Franco Bindella (Enel), Stefano Miccadei (2i Rete Gas), Stefano Ribelli (Novamont) e Alessandro Roscini (Alcantara). L’elezione, da parte dell’assemblea generale del sindacato, riunita oggi, a Terni, alla presenza del segretario generale della Cgil dell’Umbria, Vincenzo Sgalla, del segretario generale della Camera del Lavoro di Terni, Attilio Romanelli e di Massimo Marani, segretario organizzativo della Filctem nazionale, è avvenuta con 28 voti favorevoli e 3 astenuti.

“La nuova segreteria sarà impegnata da subito a raccogliere la sfida che le difficoltà, ma anche le grandi potenzialità dei nostri settori offrono sul nostro territorio – ha commentato Marianna Formica, dopo l’elezione – Siamo consapevoli del fatto che oggi più che mai ci sia bisogno della partecipazione dei lavoratori, non solo nelle vertenze in difesa dei posti di lavoro, ma anche per la crescita del settore di fronte alle sfide poste dalle nuove tecnologie e dal mercato globale. Sono certa che la qualità espressa dal gruppo dirigente della Filctem – ha concluso Formica – farà la differenza in una fase così delicata per le lavoratrici e i lavoratori”.