Continuano a crescere, in Umbria, le domande presentate all’Inps per la pensione anticipata ‘quota 100′. Sono state 317 alle 10 di ieri, 5 febbraio, secondo quanto reso noto dallo stesso istituto previdenziale.

In particolare sono state 248 le richieste inviate dalla provincia di Perugia e 69 da quella di Terni.

Le richieste possono essere presentate esclusivamente per via telematica dal portale dell’Inps. Direttamente dall’interessato o attraverso i patronati.