Altre otto ore di sciopero per ogni turno per tutti i lavoratori dell’Ilserv, nelle giornate di giovedì e venerdì.

Ad indirle sono state le rsu della principale ditta esterna dell’Ast di Terni, al termine di una riunione convocata per fare il punto della situazione rispetto alla scadenza degli appalti interessati al recupero scorie dell’acciaieria e degli altri reparti.

I rappresentanti dei lavoratori attendono dall’Ast notizie sugli sviluppi della gestione degli appalti, che dovrebbero arrivare entro la fine della settimana. Le rsu, supportate dalle segreterie provinciali dei metalmeccanici, ricordano di essere in attesa – sin dallo scorso mese di agosto – di risposte certe e che “la fine del mese è talmente vicina che il tempo degli annunci è scaduto”.

Le rsu auspicano dunque che arrivi una convocazione nelle prossime ore “per chiarire una volta per tutte – sostengono – la prospettiva degli appalti”.