I lavoratori della Ilserv di Terni, al loro terzo giorno di sciopero, hanno effettuato – dalle 12,30 alle 14 di oggi – un presidio con volantinaggio davanti alla sede dell’Ast, in viale Brin.

“È dal mese di agosto che attendiamo risposte chiare e certe – si legge nel volantino della Rsu – Abbiamo ascoltato in continuazione annunci e promesse da parte di Ast, ma ci sentiamo presi in giro da troppo tempo. Ad oggi, nonostante le parole dell’amministratore delegato, nessuno conosce nel dettaglio il progetto recupero scorie della finlandese Tapoarvi-oy”.

I lavoratori, chiedono dunque di conoscere “i tempi di eventuali proroghe, il piano industriale ed il progetto recupero scorie, al fine di salvaguardare tutti i livelli occupazionali e contrattuali”.

“Fino a quando non avremo queste certezze – conclude la Rsu di Ilserv – la nostra mobilitazione continuerà”.