Con l’inaugurazione di oggi Terni può usufruire di un Centro Comunale di Raccolta dei rifiuti di uso più agevole. A dirlo è il Direttore di ASM Terni, Stefano Tirinzi, in una nota aziendale.

Il Centro è situato sempre in via Ratini, ma collocato in un’area diversa dalla precedente e con proprio accesso specifico al civico n°4.

Si è in tal modo superato anche il disagio, talvolta verificatosi, dell’incolonnamento promiscuo tra mezzi ASM adibiti alla raccolta, e quelli di privati cittadini che confluivano entrambi nell’unico accesso di via Ratini 6.

L’ingresso alla selezione è ora riservato ai conferimenti delle sole imprese e convenzionati. Per i cittadini è a disposizione un accesso unico e dedicato.

Al Centro (CCR) possono accedere fino a due mezzi alla volta, o a piedi utilizzando i carrelli a disposizione all’ingresso. L’area attuale è inoltre più ampia e dispone di più estesa superficie coperta.

Appositi cartelli indicano le modalità di accesso e di comportamento. E’ a disposizione una pesa per mezzi, oltre ai consueti sistemi di pesatura per la quantificazione degli sgravi TARI.

Gli orari del Centro rimangono invariati: dal lunedì al sabato dalle ore 7,30 alle ore 18.00

Il CCR di Maratta – conclude la nota del Direttore di ASM Terni Stefano Tirinzi – è, inoltre, l’unico in cui è possibile conferire lastre di vetro e vernici, oltre a tutti gli altri rifiuti comuni agli altri due, siti a Terni-San Martino e Piediluco.