E’ Narni il primo Comune in Umbria ad aver attivato il servizio Suape, lo Sportello unico per le attività produttive e l’edilizia. E’ il sindaco, Francesco De Rebotti, a spiegare che il nuovo sistema consente di erogare prestazioni per la presentazione, gestione e verifica on-line delle pratiche relative a commercio, attività produttive, edilizia e urbanistica.

“Il modello narnese – sottolinea De Rebotti – è diventato patrimonio anche di molti altri Comuni umbri sulla base della nostra esperienza”.

Del Suape si parlerà venerdì prossimo all’auditorium Bortolotti, del complesso di San Domenico, dove verrà presentato ad addetti ai lavori, tecnici e professionisti del settore.