Hanno fatto registrare una crescita media dello 0,4% i prezzi al consumo nello scorso mese di ottobre a Terni. Il dato è contenuto nel documento mensile elaborato dal dipartimento Servizi Statistici della direzione Attività Economiche e Innovazione.

L’incremento del mese appena trascorso, è peraltro quello più consistente sin dal gennaio di quest’anno. Su base annua, l’inflazione si attesta – ad ottobre – al +1,9%, spinta da consistenti rincari delle tariffe dell’energia elettrica, dei carburanti e di alcuni generi alimentari.

Il carrello della spesa dopo alcuni mesi, torna ad essere più caro per le famiglie ternane, nonostante alcuni prodotti come frutta e verdura siano più convenienti rispetto ad un anno