Sono considerati il simbolo della capacità di “riemergere con forza” dalle ferite del terremoto i quattro progetti vincitori del Bando di idee promosso dalla Consulta delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Umbre per sostenere la ripresa e lo sviluppo delle aree colpite dal sisma del 2016.

Si tratta – nel dettaglio – del “Circuito Valnerina” presentato da Asd Gaia; di “Restart Valnerina” del Comune di Cascia; di “Vivi Valnerina” del Comune di Ferentillo; del recupero dell’ex Ferrovia Spoleto-Norcia del Comune di Spoleto. Numerosi i Comuni coinvolti e le sinergie attivate tra istituzioni e associazioni, che hanno colto l’occasione per realizzare iniziative per valorizzare un patrimonio, ritenuto strategico, per accelerare la ripartenza anche collegando queste zone con circuiti di altre parti dell’Umbria.