Giorgio Lucci è stato confermato alla guida della Fp Cgil di Terni. L’elezione, con 26 voti a favore, quattro contrari e due astenuti, è giunta al termine dei lavori congressuali che si sono svolti il 10 e l’11 ottobre presso il Class Hotel di Terni, con la partecipazione del segretario generale della Fp Cgil Regionale, Fabrizio Fratini, della segretaria regionale Cgil, Giuliana Renelli, del segretario nazionale Fp Cgil, Salvatore Chiaromonte, di Valentina Porfidi, della segreteria Cgil di Terni e del segretario generale della Camera del Lavoro di Terni, Attilio Romanelli.

Il giorno precedente era stata invece la volta della Flc Cgil di Terni, la categoria che raggruppa i lavoratori della conoscenza (scuola, università, ricerca, formazione) del sindacato rosso, che ha celebrato il proprio congresso presso l’ITC Federico Cesi. La segretaria generale uscente, Alessandra Casagrande, esaurito il mandato statutario di 8 anni alla guida della categoria, ha lasciato il posto a Marco Vulcano, docente precario e giornalista alla prima esperienza sindacale, eletto con 29 voti favorevoli e due astenuti.