“Quando sarà avviato un processo di possibile cessione dell’Ast di Terni, e ci sembra di capire dalle dichiarazioni del top management di ThyssenKrupp che lo stabilimento ternano non sia strategico per il loro gruppo, siamo certamente interessati a guardarlo con grandissima attenzione”. Lo ha detto il presidente del Gruppo Marcegaglia, Antonio Marcegaglia, intervenendo a innovA, la convention dell’innovazione per il settore siderurgico ospitata al Brixia Forum di Brescia.

“Abbiamo un grande consumo di acciaio inossidabile, Terni è il nostro principale fornitore e noi – ha aggiunto – siamo di gran lunga il loro più importante cliente. Siamo leader nei tubi di acciaio inossidabile. Abbiamo, credo – ha fatto rilevare Marcegaglia – tutte le caratteristiche per fare una serie di sinergie industriali e commerciali”. A chi gli ha chiesto se stessero guardando all’operazione in autonomia o con possibili alleanze, Antonio Marcegaglia ha risposto che “per ora stiamo studiando e stiamo facendo delle riflessioni, non c’è ancora un’interlocuzione formale”.