Il ministero dello Sviluppo economico ha convocato, per il 13 settembre, presso la propria sede romana, l’incontro in merito alla situazione dell’Ast di Terni. Lo si apprende da fonti sindacali.

La lettera di convocazione, a firma di Giampietro Castano, è stata inviata alla presidente della Regione Catiuscia Marini, al sindaco di Terni Leonardo Latini e alle segreterie nazionali e territoriali di Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm Uil e Ugl metalmeccanici, oltre che alla direzione aziendale dell’Ast.

Nei giorni scorsi la stessa Marini – che a palazzo Donini incontra sindacati e istituzioni locali per una riunione già programmata – aveva sollecitato la convocazione di un incontro da parte del ministro Di Maio.