La Camera di commercio di Terni scende in campo per colmare il divario digitale delle imprese locali, sia nei confronti di altre zone d’Italia sia dei competitor stranieri, cercando di sfruttare la quarta rivoluzione industriale, una possibilità concreta di sviluppo.

Per questo l’ente ha proposto alle Pmi del territorio un master totalmente gratuito dal titolo ‘Innovare per competere nell’era di Impresa 4.0′ con ‘tecnici dell’innovazione’ di rilievo nazionale provenienti da una società del settore (PricewaterhouseCoopers).

Un bilancio del corso di alta formazione è stato fatto nel corso di un convegno organizzato dall’ente a cui hanno preso parte tecnici e istituzioni.

Da marzo a giugno in 14 incontri per quasi 40 ore sono stati cosi coinvolti oltre 200 partecipanti tra imprenditori e professionisti.