Continuerà anche per il 2018, permettendo nuovi incontri tra idee valide ed aziende motivate, il progetto della Camera di commercio di Terni ‘Dall’idea al mercato’, sviluppato con l’obiettivo di aprire un canale di dialogo tra chi ha un’intuizione innovativa e le imprese locali disponibili ad acquisirla per ampliare la propria gamma di prodotti e le possibilità di affari. Finora – spiega una nota dell’ente – sono già 10 i prodotti innovativi che altrettante aziende ternane hanno lanciato sul mercato nell’ambito dell’iniziativa avviata nel 2016 con la società Csb srl. Nel corso del 2017 sono state contattate 71 aziende, di queste, 22 hanno partecipato ad un incontro presso lo sportello camerale o presso le rispettive sedi. Attualmente sono 15 le aziende che hanno formalmente richiesto di prendere in carico un prodotto innovativo-brevetto tra quelli proposti oppure che hanno scelto di essere coinvolti nella filiera produttiva di un progetto innovativo in qualità di fornitori-collaboratori”.

“Per presentare i risultati raggiunti, il 24 marzo scorso è stata allestita una mostra delle idee e delle aziende presso la Biblioteca multimediale di Terni – ricorda il segretario generale Giuliana Piandoro. Dieci prodotti innovativi e altrettante aziende hanno avuto un palcoscenico riservato e hanno potuto incontrare anche una azienda di distribuzione internazionale”.

“Abbiamo creduto fin dal 2016 a questo progetto – spiega il presidente Giuseppe Flamini – che cerca di dare nuove opportunità al territorio e con la Giunta camerale, visti i risultati, abbiamo deciso di investire ancora per l’anno 2018 in questa iniziativa che richiede perseveranza e motivazione. Le stesse qualità che ogni azienda mette in campo ogni giorno”.