Le Segreterie Provinciali dei metalmeccanici e la Rsu aziendale, hanno espresso soddisfazione per l’approvazione unanime – avvenuta ieri, nell’assemblea dei lavoratori della Garofoli – dell’ipotesi di accordo, relativo al Premio di Produzione. Accordo – spiegano i sindacati – con il quale si è data sostanza ad un vero premio di risultato, legato ad obiettivi di miglioramento aziendale, trasparenti e raggiungibili, in grado di redistribuire in modo sostanzioso e significativo, nel triennio 2018-2020, gli utili aziendali verso le maestranze. L’accordo – aggiungono – è frutto di un buon sistema di relazioni sindacali praticato alla Garofoli Spa, che ha visto negli anni passati gestire, all’interno della crisi, una situazione di difficoltà aziendale attraverso il confronto, la condivisione e la partecipazione delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori.