Giovani, sicurezza, benessere animale, educazione alimentare sono alcuni dei temi dell’edizione 2018 di Agriumbria, quella del cinquantenario, in programma dal 6 all’8 aprile, nei padiglioni di Umbriafiere, a Bastia Umbra.

Durante la fiera, uno degli appuntamenti più importanti d’Italia per il settore, saranno in vetrina le migliori tecnologie e attrezzature per l’agricoltura, le rassegne zootecniche, il rapporto sui consumi delle carni di qualità e i tanti argomenti di attualità che saranno alla base di momenti di confronto tra offerta, domanda e mondo scientifico di un comparto che – hanno spiegato gli organizatori – “è in continuo divenire”. Nei tre giorni è annunciata la presenza di oltre 450 espositori in rappresentanza di oltre 2.500 aziende e industrie.