Prima visita al Polo di mantenimento delle armi leggere di Terni, del Gen. di corpo d’armata Luigi Francesco De Leverano, nuovo comandante della logistica dell’esercito. Ad accoglierlo il direttore della struttura, colonnello Giuseppe Dei Bardi, con il quale ha visitato lo stabilimento e incontrato il personale.

L’alto ufficiale ha parlato di un giro preliminare per rendersi conto delle realtà lavorative della fabbrica, dove – ha detto – “sono presenti eccellenze che possono costituire il traino per poter ritornare agli standard di primo piano”.

Secondo De Leverano anche “la vicinanza delle acciaierie può rappresentare un elemento importante per qualsiasi mezzo e sistema d’arma che l’Esercito sta impiegando, sia in Italia che all’estero”.