Ammontano ad oltre 169mila e 600 euro le risorse del fondo introitato dal Comune di Montecastrilli con le multe automobilistiche che, a norma di legge, l’amministrazione comunale destinerà alla manutenzione e gestione delle strade comunali e al potenziamento dei controlli sul rispetto del codice della strada. Lo annuncia il Comune che ha calcolato un introito, al netto del fondo crediti di dubbia esigibilità, pari ad oltre 324mila e 700 euro derivante dalle sanzioni amministrative per violazioni varie alle leggi che regolano la circolazione veicolare.

Circa 40mila e 600 euro saranno destinati alla sostituzione, ammodernamento, potenziamento e manutenzione della segnaletica stradale, oltre 81mila euro invece verranno investiti sulle manutenzioni stradali e sull’assistenza e previdenza per il personale della polizia municipale, mentre 48mila euro saranno utilizzate per il potenziamento delle attività controllo e di accertamento delle violazioni.