Contrastare le nuove povertà attraverso la creazione di spazi alternativi che rinsaldino il rapporto tra cittadini, istituzioni ed enti erogatori di servizi essenziali e diano aiuti concreti, materiali e immateriali, alle persone. E’ questo il “nuovo welfare” che presenteranno le associazioni dei consumatori in un convegno, da loro organizzato, per mercoledì 31 gennaio, alle 9,30, presso la sala del Consiglio provinciale di Terni. L’incontro è promosso dalla Consulta dei consumatori (del quale fanno parte Adiconsum, Adoc, Federconsumatori, Lega Consumatori e Cittadinanzattiva) con il patrocinio della Provincia di Terni, del Comune di Terni, della Sii, dell’Auri e di Asm-Cosp.