“L’Ast, nel mantenere pienamente gli impegni presi presso il ministero dello Sviluppo economico nel dicembre 2014, rimane costantemente impegnata nel promuovere un clima di confronto franco e costruttivo con i rappresentanti dei lavoratori ad ogni livello”: è quanto sottolinea in una nota la stessa azienda, in merito al tavolo di confronto con le rsu e le organizzazioni sindacali territoriali che si aprirà martedì in Confindustria. Produttività aziendale e partecipazione dei lavoratori ai risultati aziendali i temi al centro dell’incontro che, spiega l’acciaieria, “vuole essere un ulteriore passo in avanti in questa direzione”. E dà seguito alla “disponibilità già espressa” in occasione di una recente riunione avvenuta all’interno dello stabilimento.