Ha come obiettivo il riciclo della scoria derivante dalla produzione dell’acciaio inox al fine di ridurne la quantità smaltita come rifiuto, il progetto che l’Ast di Terni presenterà venerdì prossimo, primo dicembre, al Caos di Terni, nel corso del primo Ecoforum sull’economia circolare dei rifiuti, promosso da Legambiente Umbria. Il progetto di Ast, la cui realizzazione verrà assegnata a breve, ha come scopo – spiega Legambiente Umbria in un comunicato – quello di rendere le Acciaierie di Terni un sito manifatturiero il più possibile vicino all’obiettivo ‘rifiuti zero’. Durante l’Ecoforum di Terni saranno inoltre presentate diverse esperienze in cui il mondo dell’industria umbra è protagonista sul tema dell’economia circolare dei rifiuti.