Quattro gare d’appalto del valore complessivo di oltre 78 milioni di euro per l’affidamento dei lavori di sostituzione e ammodernamento delle barriere laterali di sicurezza e dello spartitraffico centrale sulla E45-E55 Orte-Mestre. A pubblicarle, sulla Gazzetta Ufficiale, è l’Anas che – spiega una nota – prosegue così nella riqualificazione della superstrada nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria che prevede un investimento complessivo di 1,6 miliardi di euro.

Gli appalti saranno aggiudicati secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base del miglior rapporto qualità-prezzo secondo i criteri indicati nel bando. Gli interventi saranno completati entro 208 giorni, a partire dal momento della consegna all’impresa appaltatrice. Le imprese interessate devono consegnare la domanda di partecipazione entro le 12 del 6 novembre.