Sindaci ed amministratori dei Comuni del Trasimeno e di Corciano incontreranno dipendenti e sigle sindacali per dare forza alla battaglia contro gli esuberi portata avanti in queste settimane nello stabilimento Perugina di San Sisto. “Non è solo una vertenza della città di Perugia – affermano – ma anche dei tanti Comuni della periferia, dove risiedono numerosi lavoratori: Corciano, Castiglione del Lago, Magione, Città della Pieve, Panicale, Passignano, Piegaro, Tuoro e Paciano”. L’appuntamento è per giovedì 5 ottobre, alle 18, nella sala consiliare del Comune di Corciano.