Le RSU ed i lavoratori dell’AST di Terni, esprimono “solidarietà e vicinanza” alle maestranze della Perugina impegnate nell’attuale vertenza con la multinazionale Nestlé.

Le RSU dell’Acciai Speciali Terni, vista anche la situazione di incertezza per il sito ternano, dopo l’annuncio della joint venture tra TK e TataSteel, si uniscono al comune appello nei confronti del Governo per la difesa delle più rappresentative aziende Umbre sotto il controllo di due importanti multinazionali, condividendo e sostenendo la manifestazione indetta dalle RSU della Perugina per il 7 ottobre a Perugia.