E’ stato programmato per lunedi prossimo 18 settembre, alle 12, presso la stazione di Trestina, il sopralluogo del primo dei cantieri previsti nell’accordo siglato nel giugno scorso tra Regione, Umbria Mobilità e Rfi che mette a disposizione 51 milioni di euro per l’ammodernamento funzionale e la messa in sicurezza della Ferrovia Centrale Umbra. Vi parteciperanno l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti, Giuseppe Chianella, i sindaci di Città di Castello, Umbertide e San Giustino, rispettivamente Luciano Bacchetta, Marco Locchi e Paolo Fratini, oltre a Stefano Morellina, Direttore Territoriale di Rete Ferroviaria Italiana.