Giulio Guglielmi è il Presidente della Figisc Umbria, la categoria dei gestori di impianti stradali di carburante aderente a Confcommercio. Stefano Picchi sarà il vice presidente.

La loro elezione è avvenuta nell’ambito dell’assemblea di costituzione dell’associazione che ha anche provveduto ad eleggere il consiglio, composto – oltrechè da Presidente e Vice – da Marco Donati, Costantino Frattini e Maurizio Torroni.

Al centro del programma di attività di Figisc Umbria, le problematiche di un comparto i cui operatori si dicono fortemente penalizzati dalla massiccia introduzione delle cosiddette pompe bianche (quelle senza bandiera) e dei self service, “che – affermano – non assicurano i livelli di qualità e di servizio alla clientela garantiti invece dalla presenza del gestore”.