Oltre 1 milione di euro di investimenti per le più avanzate tecniche sia di costruzione che di trattamento dei fanghi ed una utenza di circa 4.000 abitanti. Sono i dati salienti del nuovo depuratore di Cecanibbio di Amelia, chiamato a sostituire il vecchio impianto, che verrà inaugurato martedì 6 giugno, alle 11.

Al taglio del nastro interverranno i vertici di Sii e Auri, insieme a rappresentanti di Regione Umbria, Provincia di Terni, Comuni del territorio, Aman e Consulta dei consumatori.