Le scarse precipitazioni atmosferiche hanno determinato un inizio di stagione particolarmente siccitoso. Per prevenire danni nel settore agricolo salvaguardando le coltivazioni e le semine in atto, il Consorzio di Bonifica Tevere-Nera di Terni ha anticipato la data di inizio della stagione irrigua per l’anno in corso al 3 aprile posticipandone la cessazione al 15 ottobre, sia per la parte del comprensorio riguardante il Fiume Nera, che quella del Fiume Tevere.

Gli orari ed i giorni di funzionamento degli impianti di irrigazione sono modulati secondo le esigenze colturali, in dipendenza dell’andamento stagionale, nei limiti delle possibilità operative dell’organizzazione consortile e della quantità di acqua disponibile.