Massimo Calderini, manager dell’Acciai Speciali Terni, è stato confermato, dall’assemblea delle aziende associate, alla guida della Sezione Industria meccanica di Confindustria Umbria, che conta 270 imprese operanti nel comparto della metalmeccanica e della installazione di impianti, quasi 14 mila occupati ed un fatturato di oltre 4 miliardi di euro. Vice presidente sarà Pietro Tacconi, delle Fonderie e Officine Meccaniche Tacconi di Santa Maria degli Angeli.

Questo il nuovo consiglio direttivo della sezione Industria Meccanica:

PRESIDENTE

Massimo Calderini – Acciai Speciali Terni

VICE PRESIDENTE

Pietro Tacconi – Fonderie e Officine Meccaniche Tacconi

RAPPRESENTANTE PICCOLA INDUSTRIA

Anna Rita Galletti – Officine Meccaniche Galletti-S.i.co.ma

CONSIGLIERI

Antonio Alunni – Fucine Umbre

Massimo Balducci – Co.Te.M.I. .

Lorenza Bianchini – Bianchini Infissi

Floriano Bussetti – Sammi

Riccardo Concetti – Concetti

Andrea Fioretti – Oft Officine di Trevi

Paolo Gandin – Balcke Duerr Italiana

Michele Ginobri – Meccanotecnica Umbra

Paolo Maccabei – Umbra Motor

Massimo Marotta – Dewalt Industrial Tools

Francesca Orsini Federici – Angelantoni Industrie

Marcello Pennicchi – Faist Componenti

Roberto Pernazza – Pernazza Group

Giovanni Posati – Coiben

Elena Proietti – Erreppi

Sergio Spadoni – Spadoni Meccanica

Gino Timpani – Konig Metall Gt

Americo Timotei – Timotei Officine Meccanice-Timotei Sistemi Anticaduta.