La Camera di Commercio di Terni fa sapere che, i cittadini e le imprese che abbiano qualunque tipo di posizione aperta con l’ente di riscossione, per mancato o incompleto pagamento, hanno la possibilità di sanare la posizione debitoria per il periodo compreso tra il 2000 e 2016. Per avviare la procedura, è necessario  formulare esplicita richiesta attraverso la compilazione del modulo al link https://www.gruppoequitalia.it/equitalia/opencms/it/modulistica/Definizione-agevolata/Modulo DA1 Il modulo può essere compilato anche on line. Al termine della compilazione sarà necessario stamparlo, firmarlo unire copia del documento di identità e inoltrare la domanda, entro e non oltre il 31 marzo 2017, allo sportello dell’Agente della riscossione, oppure – adesione.umbria@equitaliariscossione.it - adesione.umbria@pec.equitaliariscossione.it Entro la fine di maggio Equitalia invierà per posta la comunicazione dell’ammontare del debito e invito a poter concordare le modalità di pagamento. Per ulteriori informazioni rivolgersi agli uffici di Equitalia, via Bramante 99, Terni, (tutti i giorni dalle ore 8.15 alle 13.15, sabato escluso), o telefonare al 060101