Va in vendita una parte di Palazzo Bazzani, il grande stabile che da viale della Stazione si affaccia anche sulla centrale Piazza Tacito. La Provincia di Terni ha infatti deciso di cedere la porzione di palazzo che ospita gli uffici della Prefettura e la residenza del Prefetto, pubblicando il relativo avviso. Le eventuali offerte dovranno essere inviate entro il 7 novembre, stando al bando consultabile sul sito della Provincia.

L’importo base di vendita ammonta a 3 milioni e 300 mila euro, per una superficie totale di oltre 4 mila metri quadri. La porzione dell’immobile interessata all’alienazione è quella oggetto del contratto di affitto tra la stessa Provincia e il ministero degli Interni – per un canone annuo di poco più di 167 mila euro – in quanto occupato dalla Prefettura.