Al via, in Umbria e Toscana, la fase sperimentale del processo tributario telematico.

In pratica tutti gli atti ed i documenti processuali non dovranno piu’ essere presentati fisicamente allo sportello dell’ufficio segreteria della Commissione tributaria, ma potranno essere depositati proprio per via telematica.

La notizia viene fornita direttamente dal Ministero dell’Economia che spiega come entro un paio d’anni l’innovazione verrà estesa gradualmente a tutte le Regioni.