Il teatro Stabile dell’Umbria riceverà, per l’anno 2015, un contributo di poco superiore ai 935 mila euro. La cifra, superiore di circa 37 mila euro rispetto all’anno precedente, è stata assegnata dal Ministero dei Beni e delle Attivita’ Culturali nell’ambito della ripartizione annuale che viene effettuata nei confronti dei Teatri ritenuti di rilevante interesse culturale.

“Un risultato davvero positivo – hanno commentato con soddisfazione il Presidente dello Stabile umbro, Brunello Cucinelli, ed il Direttore, Franco Ruggieri – che dimostra la validita’ del progetto presentato e delle scelte compiute”.