Si chiama “Apri impresa” il progetto regionale, cofinanziato dal Fondo europeo per l’integrazione dai paesi terzi, destinato alle iniziative di autoimprenditorialità per immigrati che coinvolge il Centro per l’impiego della Provincia di Terni. Il progetto è volto a promuovere l‘occupabilità di cittadini di paesi che non sono membri dell’Unione Europea, in condizioni di disagio occupazionale e maggiore vulnerabilità, tramite l’attivazione di percorsi individuali di orientamento al lavoro, favorendo l’iniziativa imprenditoriale di coloro che intendono aprire e gestire un’impresa in autonomia.