Approvato, a maggioranza, dalla Prima Commissione del consiglio regionale, l’assestamento al bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2014. Previsti interventi per circa 34,8 milioni di euro, 28,5 dei quali provenienti da nuovi mutui. Cinque commissari della maggioranza hanno votato a favore del provvedimento, mentre i consiglieri Sandra Monacelli (Udc), Massimo Monni (Umbria Popolare–Ncd) e Andrea Lignani Marchesani (FD’I) hanno votato contro.

Approvato anche, sempre a maggioranza, l’emendamento della Giunta che incrementa il mutuo da 25 a 28,5 milioni e rimodula alcuni interventi in materia di fondi per Sviluppumbria, manutenzione delle strade regionali, sistema dei musei e trasporto pubblico locale. Relatori in Aula saranno Manlio Mariotti (Pd) per la maggioranza e Sandra Monacelli (Udc) per l’opposizione.

La Commissione ha infine espresso parere positivo, all’unanimità, ai provvedimenti previsti in favore degli allevatori i cui animali sono stati colpiti dalla “blue tongue”, cosiddetta sindrome della lingua blu.