Apre domani, domenica 6 settembre, al museo Calori di San Gemini la mostra “Fra innocenza & ossessione. Disegni & xilografie” di Edoardo Fontana.

L’artista milanese, insieme all’ultimo ciclo xilografico dedicato a Salomè, raccolto anche in una cartella, esporrà una selezione di incisioni e un gruppo di disegni dedicato al mondo femminile, talvolta utilizzati per la realizzazione di illustrazioni editoriali, tra i quali spicca una interpretazione della scultura di Calori dal titolo “Sconforto” e datata 1919. La mostra dell’artista lombardo rimarrà aperta fino al 27 di questo mese.