Riaprono il 3 agosto all’Università di Perugia immatricolazioni e iscrizioni che potranno essere fatte fino al 20 ottobre prossimo.

L’Ateneo annuncia alcune “importanti novità” per agevolare il più possibile gli studenti “in questa difficile fase di emergenza”.

Per l’anno accademico 2020-2021 tutti i corsi di laurea e laurea magistrale saranno infatti ad accesso libero, a eccezione dei corsi a numero programmato previsti dalla legge nazionale.

Tutti gli iscritti con un reddito Isee “Università” fino a 30.000 euro saranno inoltre completamente esentati dal pagamento delle tasse, inclusa quella regionale. Esenzioni particolari sono previste per rifugiati e studenti stranieri provenienti da paesi a basso sviluppo.

Per compilare la domanda di immatricolazione è stato predisposto un “innovativo” sistema di assistenza personalizzata a distanza.