Dal 18 maggio, la biblioteca di Narni metterà on line il proprio catalogo attivando un servizio di prestito ai cittadini. L’iniziativa è dell’assessore alla cultura, Lorenzo Lucarelli, che a causa del coronavirus ha avviato il servizio di richiesta on line dei testi da consultare.

“La biblioteca, come spazio fisico resta chiusa nelle sue sale lettura e consultazione – spiega Lucarelli – ma chiedere libri in prestito sarà molto semplice”. Per chiedere un volume in prestito si può inviare una e-mail a biblioteca.eroli@comune.narni.tr.it oppure, nei giorni di martedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle 13.00 telefonando allo 0744726103.