È “Sulla strada” il tema conduttore di incontri, presentazioni e performance della 25/a edizione di Umbrialibri, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, in programma dal 4 al 6 ottobre nel complesso monumentale di San Pietro, a Perugia.

Il programma è stato presentato a Palazzo Donini ed è stata l’occasione anche per annunciare il vincitore del premio letterario nazionale Opera prima “Severino Cesari”.

Riconoscimento andato a Città irreale di Cristina Marconi (Ponte alle Grazie). Il premio è stato promosso dalla Regione in collaborazione con Emanuela Turchetti, moglie dello scrittore e curatore editoriale umbro, scomparso nel 2017, e Progetto scenario.